B5 - CUCCIA PER ANIMALI

INVENTORI

Silvia Cardelli

ANNO DI DEPOSITO DEL BREVETTO

2014

DESCRIZIONE DELL’OPERA

L’invenzione consiste nell’utilizzo del sughero per realizzare una cuccia per animali, costituita da un materasso in sughero con bordo imbottito per appoggio laterale che sfrutta i vantaggi tecnici offerti da questo materiale. Ciò permette di ridurre il freddo e l’umidità per gli animali, che causano/amplificano i problemi alle articolazioni (come artrite, artrosi, displasia dell’anca) soprattutto nel cane. Le cucce per animali attualmente sul mercato, in tessuto o plastica, non presentano i vantaggi tecnici offerti dal sughero. La cuccia in sughero permette di ottenere elevati livelli di confort: temperatura generalmente compresa in un determinato intervallo, alto isolamento termico, alto isolamento all’acqua, alta traspirabilità, buon livello di comodità. Altri vantaggi della cuccia in sughero: prodotto naturale al 100%, riciclabile, non attaccabile da parassiti o muffe, stabile nel tempo, resistente alla luce e agli agenti atmosferici.

PRINCIPALI UTILIZZI

Può essere utilizzata per animali domestici e non. Risulta particolarmente indicata per cani per prevenire la displasia dell’anca. Come comunemente noto, l’umidità è un fattore predisponente per l’artrosi sia nell’uomo che negli animali, in particolare nel cane. La displasia dell’anca del cane è una patologia a eziologia multifattoriale, dove sono presenti sia una componente ereditaria che fattori ambientali, tra cui l’esposizione a freddo e umidità.

CONTATTI PER INFO
X